martedì 24 aprile 2012

Arriva la Renault Twizy per le nuove esigenze

Nuove esigenze nei tempi moderni: muoversi in città affollatissime e molto grandi, spendere poco, trovare soluzioni di alimentazione diverse dal petrolio, ridurre l'inquinamento urbano e generale, parcheggiare facilmente ed in poco spazio.Alle mutate esigenze devono necessariamente pensare le case automobilistiche escogitando le migliori soluzioni.


Renault ha pensato a Twizy : non è propriamente un auto e nemmeno uno scooter. E' stata definita dalla casa madre come "Urban Crosser", un veicolo elettrico ricaricabile agile e funzionale, per spendere poco, muoversi in fretta e parcheggiare ancor più velocemente ...
E con una lunghezza di 2,32 metri ed una larghezza di 1,19 metri si parcheggia davvero in poco spazi.
Velocità massima: 80Km/h. Ma niente paura! C'è anche la versione 45 con velocità massima di 45 Km/h per i più giovani, visto che il veicolo è guidabile dai 14 anni. La trazione è elettrica e si ricarica in circa 3,5 ore con un'autonomia di 100 km.
La fascia di mercato a cui Renaut punta è sia i giovani che le persone che abitano e "vivono" la città. Di corsa, che guardano alle spese che vogliono "stressarsi" poco. E, perchè no, che vogliono inquinare sempre meno la loro già grigia città.

1 commento:

  1. La Renault Twizy è davvero un'auto fantastica, la consiglio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...